In evidenza

Maltagliati con il ragù tradizionale Vecchia Langa

Ingredienti per 4 persone:
farina 00 g 250
2 uova
carne trita di vitello g 200
1 bicchiere di vino bianco secco
olio di oliva extra vergine di oliva 1 dl
1 spicchio d’aglio
sale
pepe
rosmarino fresco
1 cipolla tagliata fine
prezzemolo fresco
formaggio Castelmagno 100 g

Procedimento:
Create con la farina una piccola montagna con la cima a vulcano. Schiudete al centro della farina le 2 uova intere e impastate il tutto per 10 minuti circa.
Su un’apposita base di legno stendete la pasta con il mattarello e tiratela bene fino a ottenere una sfoglia molto sottile.
Maltagliateli con il rollo dei ravioli a listarelle sottili.
Cuoceteli in acqua bollente per pochi minuti.
Mettete in una casseruola l’olio d’oliva, lo spicchio d’aglio intero, gli aghi di rosmarino spezzati a mano e scottate leggermente il tutto con la cipolla.
Aggiungete la carne trita, il sale e il pepe a piacere e rosolate bene innaffiando  con il vino bianco secco.
Terminata la cottura della pasta, togliete l’aglio e saltate in padella i maltagliati con il sugo di carne, il formaggio Castelmagno e il prezzemolo fresco finemente tritato.

Rai.it

Siti Rai online: 847